Designed by Andrea De Filippo
Fidal Italia
Fidal Veneto
Fidal Venezia
Sei il visitatore N.° 178.707 dal 18 Dicembre 2011 / Visite giornaliere 0 (ieri 0 - l'altro ieri 65) / Utenti on-line 0

Foto GalleryVideo Gallery

SocietàStoria DirettivoTecnici

NewsAtleti GareClassifichePrimatiGenericoAlimentazione Enrico Arcelli

Direttivo COIN

PRESIDENTE
COIN Piero
VICEPRESIDENTE:
VITTORIO Vito
D’ESTE  Giorgio
CONSIGLIERE:
SERENA  Francesco
DI TONNO  Massimo
CONIGLIO Fabrizio
SARTORATO Gilberto

Tecnici COIN

Volantino COIN

 



I 5 POST
piu' letti del periodo selezionato

Anno

Mese


Riunione Genitori GA A. Coin (Tot. 51 visualizzazioni)

Molinarolo sale sempre piu' in alto (Tot. 23 visualizzazioni)

LA MARCIA DELLA MARCENCO CONQUISTA IL MONDO (Tot. 12 visualizzazioni)

 


Libro degli ospiti

Inserito da
il





I nostri Sponsor



Fidal Venezia

Fidal Italia

Fidal Veneto


Siti amici


Previsioni Meteo
Meteo



Riunione Genitori GA A. Coin

Riunione Genitori GA A. Coin

 

Ai genitori degli atleti Coin
nati negli anni 2002-2003-2004-2005


Il presidente Piero Coin vi invita alla riunione della società programmata per:
Lunedì 27 marzo ore 19.30

c/o sala riunioni, Palazzetto del Coni, via del Gazzato 4, Mestre.

Con l’occasione verranno illustrati insieme ai tecnici gli obiettivi della società, l’organizzazione dell’attività per la stagione estiva 2017 e il calendario gare.
In attesa di vedervi numerosi vi chiediamo di confermare la presenza via mail all’indirizzo ve474@fidal.it

Il presidente
Piero Coin

 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-03-21 14:17:46 nel gruppo News
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (51)

LA MARCIA DELLA MARCENCO CONQUISTA IL MONDO

LA MARCIA DELLA MARCENCO CONQUISTA IL MONDO

 

Natalia vince il primo oro della spedizione azzurra alla rassegna iridata master di Daegu. A Conegliano applausi per i giavellottisti Edeh, Orian e Checchin

Mestre (Venezia), 20 marzo 2017 – Il primo oro della spedizione italiana ai Mondiali master di Daegu (Corea del Sud), l’ha conquistato un’atleta dall’inconfondibile caschetto biondo e dal sorriso contagioso: Natalia Marcenco si è imposta nei 3000 metri di marcia, categoria W60, raccogliendo uno dei più bei successi di una lunghissima carriera sportiva.

Dopo aver conquistato numerose medaglie nelle manifestazioni internazionali, la marciatrice del Gruppo Atletico Aristide Coin Venezia 1949 è riuscita a mettersi al collo per la prima volta un oro mondiale individuale. Al traguardo ha chiuso in 17’34”24, lasciandosi nettamente alle spalle la sudafricana Margaretha Knoetze e la spagnola Aurora Alvarez.

Nata in Russia nel 1954, Natalia ha praticato mezzofondo a livello giovanile, iniziando poi l’attività master nei primi anni ’90, quando la marcia femminile entrò nei programmi agonistici. Residente in Italia dal 1995, vive a Caltana di Santa Maria di Sala, dove lavora come fisioterapista e condivide la passione per la marcia con il figlio Igor Sapunov, anch’egli tesserato per il Gruppo Atletico Coin e annunciato in gara a Daegu.

L’ultimo weekend d’inverno ha regalato anche le ottime prove di tre lanciatori impegnati ieri, domenica 19 marzo, a Conegliano, nel 6° Trofeo Giavellotti Trevigiani. Il ventenne Valentine Chukwuebuka Udeh, ancora appartenente alla categoria promesse, è giunto quarto assoluto con l’ottima misura di 61.75. Un exploit che significa un miglioramento di quasi 8 metri sul primato personale e, in definitiva, l’ingresso in una nuova dimensione.

Lo junior Matteo Orian ha lanciato a 45 metri esatti, migliorando anch’egli sensibilmente il primato personale. La promessa Alessia Checchin, trevigiana di Preganziol, è giunta infine terza assoluta, realizzando la misura di 40.58, equivalente a un progresso di oltre tre metri sul suo record. In attesa della stagione estiva, un fine inverno da incorniciare, dunque, per i lanciatori allenati da Flavio Bardella e Raffaele Sartorato.

-In allegato: foto di Natalia Marcenco sul podio iridato a Daegu

G.A. COIN VENEZIA 1949
Ufficio stampa
Mauro Ferraro
T. +39 338 2103931
www.gaacoin.it


 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-03-21 14:07:05 nel gruppo News
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (12)

Molinarolo sale sempre piu' in alto

Molinarolo sale sempre piu' in alto

 

La veronese tesserata per la Coin festeggia il podio conquistato ai tricolori nel salto con l'asta.

 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-03-14 12:42:46 nel gruppo Gare
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (23)

MORESSA REGINA DEL CROSS

MORESSA REGINA DEL CROSS

 

La
mezzofondista mestrina ha vinto a Nove il titolo regionale cadette. Bronzo
per Tommaso Mattiuzzo nella categoria ragazzi. Titoli tricolori master per
Natalia Marcenco e Igor Sapunov. Camilla Vigato si è imposta nel lungo
nell’incontro indoor di Modena, ora l’azzurro

Mestre
(Venezia), 27 febbraio 2017 –
Un altro weekend da protagonista per il Gruppo Atletico Coin. Il successo
più significativo, questa volta, è arrivato dal cross. Merito di Diletta Moressa, quindicenne
mestrina che ieri, a Nove (Vicenza), ha vinto il titolo regionale cadette
di corsa campestre.

Sul
veloce tracciato ricavato nell’area golenale del fiume Brenta, Diletta ha
mostrato qualità di crossista nata, prima controllando a piacimento il
gruppo delle migliori, poi sferrando l’attacco decisivo a metà dell’ultimo
giro, quando il suo cambio di passo ha fatto la differenza.

Allenata
dall’ex maratoneta azzurra Giovanna Volpato, la Moressa è la
punta di diamante di un gruppo di giovani mezzofondisti che sta
raccogliendo grandi soddisfazioni. A Nove si sono messi in luce anche Tommaso Mattiuzzo, terzo nel
campionato regionale della categoria ragazzi, a conferma di una stagione
invernale vissuta costantemente ai vertici, Thomas D’Este, sesto tra i
cadetti, e Caterina Zorzi,
nona tra le ragazze.

Dal
cross alle indoor. I marciatori Natalia Marcenco e Igor Sapunov, mamma e figlio,
hanno vinto i titoli italiani master ad Ancona. Natalia, volto notissimo
nel panorama dell’atletica italiana “over 35”, si è imposta nella categoria SF60,
fermando il cronometro a 17’33”44 sulla distanza dei 3 chilometri. Igor,
sulla stessa distanza, non ha avuto rivali nella categoria SM35, dove ha
realizzato un ottimo 14’06”72.

L’allieva
Camilla Vigato si è infine
imposta nel lungo, con la maglia del Veneto, nell’incontro per
rappresentative regionali di Modena, in cui va registrato anche il settimo
posto del coetaneo Leonardo
Verrati nei 60 (7”30 dopo un 7”28 in batteria). La Vigato, campionessa
italiana indoor di lungo e triplo, ha saltato 5.86, arrivando a sei
centimetri dal personale. Ora l’attende l’azzurro: gareggerà nel triplo
sabato 4 marzo ad Halle (Germania), nel triangolare indoor che opporrà le
nazionali under 20 di Italia, Francia e Germania.

-In
allegato: foto di Diletta Moressa, con l’allenatrice Giovanna Volpato e il
direttore sportivo del Gruppo Atletico Coin, Gilberto Sartorato, e di
Natalia Marcenco e Igor Sapunov

G.A.
COIN VENEZIA 1949
Ufficio
stampa
Mauro
Ferraro
T.




 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-02-28 13:28:45 nel gruppo Classifiche
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (123)

APPUNTAMENTI AZZURRI PER FAVARETTO E VIGATO

APPUNTAMENTI AZZURRI PER FAVARETTO E VIGATO

 

Martina sarà impegnata da domenica nel raduno nazionale di Formia, Camilla convocata per il triangolare under 20 di Halle. Il martellista Venuda alla finale dei Tricolori invernali di lanci

Mestre (Venezia), 24 febbraio 2017 – Appuntamenti in azzurro per due atlete del Gruppo Atletico Aristide Coin Venezia 1949. Martina Favaretto, dopo la finale dei 60 metri raggiunta ai recenti Assoluti indoor di Ancona e l’argento conquistato ai Tricolori promesse, è stata convocata, insieme al tecnico Mario Del Giudice, per il raduno nazionale dei velocisti che inizierà domenica 26 febbraio a Formia.

Una bella soddisfazione per Martina, che ha perso buon parte della stagione 2016 per un serio infortunio, ma ha dimostrato di essere ormai tornata sui suoi migliori livelli: agli Assoluti di Ancona, dov’è arrivata ad un soffio dal primato personale, ha anche ottenuto il miglior piazzamento tra le under 23. Il ritorno in un raduno nazionale la proietta verso una stagione nuovamente da protagonista.

Camilla Vigato, altra stella dell’inverno Coin, vestirà invece la maglia azzurra nel triangolare under 20 indoor che sabato 4 marzo ad Halle, in Germania, opporrà Italia, Francia e i padroni di casa. L’allieva di Enrico Lazzarin sarà impegnata nel triplo, una delle due gare (l’altra è il lungo) in cui poche settimane fa si è laureata campionessa italiana di categoria.

In attesa della gara di Halle, dove sarà chiamata a confrontarsi con atlete più anziane di lei anche di due anni, Camilla sarà impegnata – questa volta nel lungo - con la rappresentativa regionale che domenica 26 febbraio gareggerà nel classico incontro indoor di Modena. Con lei, anche un altro atleta del Gruppo Atletico Coin: il velocista Leonardo Verrati, atteso al via nei 60 metri, dopo un inverno di continui progressi sia nella gara più breve che nei 200.

Omar Venuda, infine, gareggerà domani, sabato 25 febbraio, a Rieti, nella finale dei campionati italiani invernali di lanci. Il ventenne del Gruppo Atletico Coin sarà impegnato nella gara promesse di lancio del martello, specialità in cui il 12 febbraio a Mestre ha lanciato a 51.13, avvicinando la sua miglior misura di sempre (51.86 nel 2016).

-In allegato: foto di Martina Favaretto, con il tecnico Mario Del Giudice, e di Camilla Vigato (FIDAL RENAI/FIDAL)

G.A. COIN VENEZIA 1949
Ufficio stampa
Mauro Ferraro
T. +39 338 2103931
www.gaacoin.it



 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-02-25 02:29:44 nel gruppo News
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (52)

MOLINAROLO SALTA SUL BRONZO AGLI ASSOLUTI

MOLINAROLO SALTA SUL BRONZO AGLI  ASSOLUTI

 

Splendido terzo posto dell’astista ai campionati italiani indoor di Ancona. Martina
Favaretto, finalista nei 60 metri, torna nell’Olimpo dello sprint azzurro. Inverno da
incorniciare per la società di Piero Coin che ha conquistato medaglie tricolori ad ogni
livello

Mestre (Venezia), 20 febbraio 2017 – L’inverno d’oro del Gruppo Atletico Aristide Coin
Venezia 1949 prosegue. Nel fine settimana, agli Assoluti indoor di Ancona, è salita sul
podio tricolore l’astista Elisa Molinarolo, una delle “anime” del gruppo femminile “tuttonero”
che l’anno scorso ha vinto la serie B dei campionati italiani assoluti di società.
Elisa, 23 anni, ex ginnasta di livello nazionale, entusiasmo da vendere, è giunta terza in
una gara di asta caratterizzata da grande incertezza. L’allieva di Marco Chiarello ha
saltato 4.10, aggiungendo 5 centimetri alla sua miglior misura di sempre. Sulla stessa
quota, anche l’argento di Elena Scarpellini. Mentre l’oro è andato alla sorprendente allieva
Maria Roberta Gherca, unica a superare i 4.15. Una grande soddisfazione per Elisa
Molinarolo che, progresso dopo progresso, si è ormai ritagliata uno spazio tra le migliori
astiste italiane.
Gli Assoluti di Ancona hanno anche salutato il ritorno ad alto livello della promessa
Martina Favaretto, ottava nei 60 in 7”63, dopo un 7”61 in batteria e soprattutto un 7”56 in
semifinale che rappresenta il suo secondo miglior tempo di sempre, a 2 centesimi dal
personale del 2014. Dopo aver perso gran parte della stagione 2016 a causa di un grave
infortunio, Martina è un’atleta ormai pienamente recuperata che ad Ancona si è anche
tolta la soddisfazione di mettersi alle spalle tutte le coetanee della categoria promesse.
Gli altri atleti del Coin in gara agli Assoluti? Shelomith Lankai France è giunta 12^ nei 60
con un bel 7”64 in semifinale, a due centesimi dal record personale. Natascia Meneghini si
è piazzata 11^ nei 1500 in 4’41”13. Tredicesimo posto per Francesca Marconati nel lungo
(5.55) e 17^ piazza per Miro Buroni negli 800 (1’54”78). Nella classifica femminile di
società il club veneziano ha colto un ottimo 15° posto su 59 club in graduatoria.
Assoluti indoor dunque da incorniciare per il Gruppo Atletico Coin, dopo le grandi
soddisfazioni raccolte nelle rassegne nazionali giovanili. Primo traguardo tricolore, in
ordine di tempo, erano stati i campionati italiani juniores e promesse, dove la società
veneziana aveva conquistato l’argento della già citata Favaretto nei 60 e il bronzo della
junior Chiara Bertuzzi nel triplo. Poi la rassegna nazionale allievi, con i due ori vinti
da Camilla Vigato(lungo e triplo), il titolo conquistato da Fabio Pagan (triplo) e l’argento
di Rebecca Pavan (alto), oltre al bronzo nel campionato italiano femminile di società.
Gruppo Atletico Coin in evidenza nel weekend anche con i suoi giovanissimi. Nella “due
giorni” indoor di Padova spicca il 5.19 della cadetta Giulia Cipriani nel lungo. Per lei un
progresso di 5 centimetri sul primato personale e una misura di vertice italiano per la
categoria. Applausi anche per Valentina Spolador e Marco Masato, che hanno corso i 60
rispettivamente in 8”38 e 7”76.
-In allegato: foto di Martina Favaretto con il tecnico Mario del Giudice e foto di Elisa
Molinarolo con l’allenatore Marco Chiarello.







G.A. COIN VENEZIA 1949
Ufficio stampa
Mauro Ferraro
T. +39 338 2103931
www.gaacoin.it

 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-02-21 04:11:44 nel gruppo News
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (72)

IL GRUPPO ATLETICO COIN E’ TRE VOLTE CAMPIONE D’ITALIA

IL GRUPPO ATLETICO COIN E’ TRE VOLTE CAMPIONE D’ITALIA

 

Exploit della società veneziana ai Tricolori allievi indoor: Camilla Vigato vince l’oro nel lungo
e nel triplo, dove al maschile s’impone Fabio Pagan. Argento per Rebecca Pavan nell’alto.
Bravo Leonardo Verrati nello sprint. Il club del presidente Piero Coin è la terza forza d’Italia
nel campionato femminile di società


Mestre (Venezia), 13 febbraio 2017 – Tre titoli italiani, un argento tricolore, il terzo posto nella
classifica femminile del campionato italiano di società. Il weekend che si è appena concluso è
destinato ad entrare negli annali del Gruppo Atletico Aristide Coin Venezia 1949.
Ai campionati italiani allievi indoor di Ancona, la società del presidente Piero Coin ha vissuto due
giornate che non potranno essere dimenticate. Camilla Vigato e Fabio Pagan hanno vinto tre ori
nei salti in estensione, realizzando altrettanti record personali. Camilla si è imposta nel lungo
sabato (5.89, 19 centimetri di progresso) e nel triplo domenica (12.86, 27 centimetri di
miglioramento rispetto ad un personale che rappresentava già lo standard di partecipazione ai
Mondiali under 18 di Nairobi). Fabio l’ha imitata nel triplo, atterrando a 14.42 (personale migliorato
di 17 centimetri). Buon sangue non mente: suo fratello Riccardo è stato azzurrino della specialità,
la strada sembra tracciata. Sia Vigato che Pagan sono allenati dal tecnico Enrico Lazzarin, con cui
i ragazzi hanno condiviso la gioia dei tre ori.
La prima atleta del Gruppo Atletico Coin a salire sul podio tricolore, nel fine settimana, è stata però
Rebecca Pavan. La campionessa italiana cadette del 2016, alla seconda gara di alto della
stagione, ha saltato 1.73, arrivando a 2 centimetri dal primato personale e conquistando uno
splendido argento. Ancona ha regalato applausi anche a Leonardo Verrati, altro giovane in grande
crescita, ottavo con il record personale nei 60 (7”18), dov’è stato il primo degli esclusi dalle finali, e
ottavo nei 200, anche qui la sua miglior prestazione di sempre (22”79 in batteria, prima del 22”89
in finale).
Per il Gruppo Atletico Coin anche la soddisfazione di uno splendido podio di società: il club
veneziano, spinto dai risultati Vigato e Pavan, è infatti giunto terzo nel campionato italiano allieve
di società, vinto dalle milanesi della Bracco Atletica. L’argento distava appena un paio di punti, ma
per la società veneziana si tratta di un bronzo che brilla come l’oro.
Acuti dagli altri campi. Tre titoli dei campionati regionali master indoor di Padova: merito di Igor
Sapunov (lungo SM35), di Stefano Venier (60 ostacoli SM55) e Natalia Marcenco (800 SF60).
Sempre a Padova, Giulia Imbesi ha vinto i 3000 metri di marcia del meeting assoluto “open”,
fermando il cronometro a 14’45”12. Gradino più alto del podio anche per gli juniores Stefano
Campagnaro (43.81 nel disco) e Margherita Rizzetto (46.21 nel martello), a Mestre, nella seconda
fase veneta dei campionati italiani invernali di lanci. Infine, Elisa Molinarolo ha vinto la gara di asta
della manifestazione indoor di Bergamo, saltando 4 metri. Un weekend davvero indimenticabile.
-In allegato: foto di Camilla Vigato e Fabio Pagan, in maglia tricolore, con il tecnico Enrico
Lazzarin.

G.A. COIN VENEZIA 1949
Ufficio stampa
Mauro Ferraro
T. +39 338 2103931

 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-02-15 03:15:17 nel gruppo News
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (75)

CAMILLA CAMPIONESSA ITALIANA NEL LUNGO

CAMILLA CAMPIONESSA ITALIANA NEL LUNGO

 

Salto triplo femminile che ha visto l’ennesima impresa di Camilla Vigato, talento proteiforme dell’atletica italiana che completa così la sua doppietta dopo l’oro nel lungo.
Per lei un clamoroso 12,86 alla prima prova, misura che rappresenta la terza prestazione italiana di sempre dopo Cestonaro e Cuneo. Nella sua scia Alice Rodiani 12,43 e Pircher 11,89.


fonte- http://www.atleticalive.it/37076/italiani-allievi-camilla-vigato-terza-di-sempre-nel-triplo/












 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-02-12 16:27:04 nel gruppo News
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (71)

UN POKER PER I TRICOLORI ALLIEVI INDOOR

UN POKER PER I TRICOLORI ALLIEVI INDOOR

 

Camilla Vigato (lungo e triplo), Fabio Pagan (triplo), Rebecca Pavan (alto) e Leonardo Verrati (60 e 200) saranno impegnati nel weekend ai campionati italiani di Ancona

Mestre (Venezia), 10 febbraio 2017 – Un poker di atleti, con tante speranze, per i campionati italiani allievi indoor, in programma sabato 11 e domenica 12 febbraio ad Ancona. Camilla Vigato, Fabio Pagan, Rebecca Pavan e Leonardo Verrati rappresenteranno il Gruppo Atletico Aristide Coin Venezia 1949 nella seconda grande rassegna nazionale del 2017, dopo i campionati italiani juniores e promesse che lo scorso fine settimana, sempre ad Ancona, hanno fruttato l’argento di Martina Favaretto (60) e il bronzo di Chiara Bertuzzi (triplo).

Camilla Vigato e Fabio Pagan si presenteranno ad Ancona con il ruolo di capofila stagionale nel salto triplo: entrambi argento indoor nel 2016, quand’erano al primo anno di categoria, si sono migliorati in questo primo scorcio di stagione, portando i rispettivi record personali a 12.59 e 14.25. Ancona li attende protagonisti. E per Camilla, prima del triplo di domenica, c’è anche una possibilità di podio nel lungo (5.70 quest’anno), in programma sabato.

Rebecca Pavan, al primo campionato italiano allieve della carriera, dopo due stagioni ad altissimo livello nella categoria cadette, cercherà gloria nel salto in alto, dove si presenta con un primato personale di 1.75, risalente allo scorso inverno. Leonardo Verrati, infine, correrà 60 e 200, con l’obiettivo di confermare i progressi che l’hanno accompagnato in questo primo scorcio di stagione su entrambe le distanze.

-In allegato: foto di Camilla Vigato (credit Roberto Passerini)

G.A. COIN VENEZIA 1949
Ufficio stampa
Mauro Ferraro


 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-02-12 16:24:26 nel gruppo News
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (45)

FAVARETTO E BERTUZZI SUL PODIO TRICOLORE

FAVARETTO E BERTUZZI SUL PODIO TRICOLORE

 

Ai campionati italiani indoor di Ancona Martina è seconda nei 60 promesse e Chiara terza nel triplo juniores. Shelomith Lankai France vince nei 60 a Modena. Trionfo nel cross di Falzè di Piave: la società veneziana è seconda del Veneto a livello giovanile

Mestre (Venezia), 6 febbraio 2017 – Due medaglie per il Gruppo Atletico Aristide Coin Venezia 1949 ai campionati italiani juniores e promesse indoor, andati in scena nel weekend ad Ancona. Sul podio, due ragazze: la promessa Martina Favaretto, seconda nei 60 metri in 7”64, e la junior Chiara Bertuzzi, terza nel salto triplo con 12.23.

Sia Martina che Chiara si sono espresse su livelli molto vicini ai propri limiti, confermando di essere due atlete ritrovate dopo una stagione – il 2016 – condizionata da troppi problemi. La Favaretto ha dovuto inchinarsi alla rivale di sempre, la veronese Johanelis Herrera Abreu, ma da due anni non si esprimeva su questi standard. La Bertuzzi ha invece realizzato, ad Ancona, la sua miglior misura stagionale, portandosi ad appena quattro centimetri dal record personale indoor, datato 2015.

La prima grande rassegna tricolore della stagione indoor (il prossimo weekend toccherà agli allievi) ha offerto anche l’ottava piazza della junior Elena Bisotto nell’asta: per lei, un bel 3.30.

Gruppo Atletico Coin protagonista nel fine settimana anche nel meeting indoor di Modena, dove Shelomith Lankai France ha vinto i 60 in 7”66, confermandosi tra le frecce azzurre di questo primo scorcio d’annata. Bene anche lo junior Carlos Alberto Ruzzene (7”33), l’allievo Leonardo Galvan (7”42, nove centesimi di miglioramento sul personale) e l’allieva Emma Brunelli (8”38).

Sempre nel fine settimana indoor, a Padova, nella prima giornata dei campionati veneti master, titoli regionali per Igor Sapounov nel triplo SM35 (11.62), per Stefano Venier nell’asta SM55 (2.90) e per Natalia Marcenco nei 1500 SF60 (6’33”78).

Dalle indoor alla corsa campestre. Il Gruppo Atletico Coin ha brillato anche nella terza e ultima prova del campionato regionale giovanile di società di cross, svoltasi a Falzè di Piave (Treviso). Per il club veneziano, un eccellente secondo posto finale nella classifica generale di società, basata sui risultati realizzati, nell’arco delle tre prove del campionato, in tutte le categorie. Il Gruppo Atletico Coin è inoltre giunto secondo nella classifica finale di società della categoria ragazzi.

Tra gli atleti più in vista della domenica, Diletta Moressa, seconda nella gara cadette, Tommaso Mattiuzzo, argento tra i ragazzi, e Tewodros Doria, decimo tra i cadetti. I giovani crossisti del Gruppo Atletico Coin si preparano ad essere protagonisti anche ai campionati veneti individuali che si terranno a fine mese a Nove (Vicenza).

-In allegato: foto di Martina Favaretto e Chiara Bertuzzi con il tecnico Enrico Lazzarin



Marty

 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-02-07 15:20:22 nel gruppo News
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (88)

GRUPPO ATLETICO COIN, IN QUATTRO AI TRICOLORI INDOOR

GRUPPO ATLETICO COIN, IN QUATTRO AI TRICOLORI INDOOR

 

Chiara Bertuzzi, Elena Bisotto, Stefano Campagnaro e Martina Favaretto gareggiano nel fine settimana ad Ancona ai campionati italiani juniores e promesse

Mestre (Venezia), 3 febbraio 2017 – Poker del Gruppo Atletico Aristide Coin Venezia 1949 ai campionati italiani juniores e promesse indoor, in programma nel fine settimana ad Ancona.

Punta di diamante della spedizione veneziana, la junior Chiara Bertuzzi, promettente triplista mantovana, residente a Mestre, alla prima stagione con la maglia del Gruppo Atletico Coin.

Chiara è stata finalista nel salto triplo ai Mondiali allieve di Cali 2015 e, dopo un 2016 avaro di soddisfazioni, sta gradualmente riportandosi sui suoi migliori livelli. Ad Ancona si presenterà
da capofila stagionale della specialità, grazie al 12.08 siglato a Padova nella prima gara dell’anno.

Nella categoria juniores, il Gruppo Atletico Coin presenterà anche altri due atleti in forte crescita: Elena Bisotto, in gara nell’asta (3.40 di primato stagionale, equivalente alla sua miglior
misura di sempre al coperto), e Stefano Campagnaro, impegnato nel peso, specialità in cui quest’anno, con l’attrezzo da 6 kg in uso alla categoria, ha già lanciato a 13.59.

L’azzurrina Martina Favaretto andrà invece in cerca di gloria nei 60 metri della categoria promesse. Obiettivi di partenza: migliorare il 7”70 di primato stagionale e confermarsi nell’Olimpo
nazionale delle giovani sprinter.

-In allegato: foto di Chiara Bertuzzi

 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-02-04 14:58:53 nel gruppo News
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (84)

WEEKEND ALL'INSEGNA DELLA VELOCITA': RECORD PERSONALI PER FRANCE, LEO VERRATI, RUZZENE E BRUNELLI

WEEKEND ALL'INSEGNA DELLA VELOCITA': RECORD PERSONALI PER FRANCE, LEO VERRATI, RUZZENE E BRUNELLI

 


GRUPPO ATLETICO COIN, WEEKEND ALL’INSEGNA DELLA VELOCITA’

Ad Ancona si migliora Shelomith Lankai France (7”62 nei 60), a Padova cresce l’allievo

Leonardo Verrati (22”89 nei 200). Personali anche per Ruzzene e l’allieva Brunelli. Mattiuzzo

e Moressa sul podio nel cross regionale di Vittorio Veneto

Mestre (Venezia), 30 gennaio 2017 – Un weekend all’insegna dello sprint. Il Gruppo Atletico

Aristide Coin Venezia 1949 è stato protagonista, tra sabato e domenica, sulle piste coperte di

Ancona, Padova e Udine. In copertina, soprattutto i velocisti.

Ad Ancona, doppio progresso per la ventiduenne Shelomith Lankai France, scesa a 7”62 nei 60

metri. Per l’allieva di Adriano Benedetti è un miglioramento di 3 centesimi sul record personale,

datato 2016. Un progresso doppio perché Shelomith ha corso in 7”62 per due volte nell’arco di

poche ore, sia in batteria che in finale, dove solo l’azzurra Bongiorni è stata più veloce.

A Padova, nuovo record personale per l’allievo Leonardo Verrati: 22”89 nei 200, prestazione di

tutto rispetto per un atleta che non ha ancora compiuto 17 anni. Il miglioramento, nel suo caso, è di

ben 20 centesimi. Aveva iniziato il 2017, il 7 gennaio, con un 23”09. Ma sta progredendo in fretta.

Record personali anche per Carlos Alberto Ruzzene ed Emma Brunelli, scesi in pista a Udine. Lo

junior ha corso i 60 in 7”28; l’allieva, sulle stessa distanza, è scesa a 8”33. Tempi di valore per le

rispettive categorie.

Il Gruppo Atletico Coin, nel fine settimana, è stato impegnato anche a Vittorio Veneto nel 32°

Cross Città della Vittoria, seconda tappa dei campionati veneti di specialità. Applausi per

Tommaso Mattiuzzo, che ha confermato il bel rendimento offerto nella prova inaugurale di Galliera

Veneta, giungendo secondo nella categoria ragazzi, e per Diletta Moressa, terza tra le cadette.

Anche per loro si prospetta un inverno da protagonisti.

A Schio, infine, nella prima prova del Trofeo Carla Sport, nuovo record personale per lo junior

Stefano Campagnaro, portatosi a 13.59 nel peso (attrezzo da 6 kg), 7 centimetri in più della sua

precedente miglior misura.

-In allegato: foto di Shelomith Lankai France

G.A. COIN VENEZIA 1949

Ufficio stampa

Mauro Ferraro

T. +39 338 2103931

www.gaacoin.it

 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-01-30 23:05:54 nel gruppo Generico
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (91)

GRUPPO ATLETICO COIN, LA VIGATO SALTA SINO A NAIROBI

GRUPPO ATLETICO COIN, LA VIGATO SALTA SINO A NAIROBI


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-01-23 23:48:22 nel gruppo News
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (80)

Condoglianze Piero..

Condoglianze Piero..

 

Addolorati per la morte del papa' Vittorio.. Dirigenti, tecnici e atleti si stringono attorno al loro presidente per fargli sentite condoglianze.

 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2017-01-21 11:51:43 nel gruppo Generico
Commenti ( 1 ) - Visualizzazioni (113)

Comunicato Stampa - Festa di societa'

Comunicato Stampa - Festa di societa'

 

Comunicato Stampa

STAGIONE DA RECORD PER IL GRUPPO ATLETICO

COIN

Ieri pomeriggio, a Zelarino, la società veneziana ha festeggiato un 2016 da incorniciare,

culminato con la convocazione in azzurro della triplista Vigato e il successo della squadra

femminile nella finale B dei campionati italiani di società. Mentre il 2017 si apre con l’arrivo

di due giovani talenti: l’altista Rebecca Pavan, due volte campionessa italiana cadette di

salto in alto, e il pesista Stefano Campagnaro

Mestre (Venezia), 18 dicembre 2016 – Una società in festa. Il Gruppo Atletico Aristide Coin

Venezia 1949 ha celebrato una stagione da incorniciare. Atleti, dirigenti, tecnici e simpatizzanti

dello storico club presieduto da Piero Coin si sono ritrovati ieri pomeriggio a Zelarino, alle porte di

Mestre, per la tradizionale Festa sociale.

Sul palco di Casa Cardinal Urbani hanno fatto passerella buona parte degli oltre 350 tesserati

(per metà under 16) della società “tutto nera”. Per quasi due ore, il direttore sportivo Gilberto

Sartorato, neopresidente del Comitato provinciale della Fidal, ha ricordato successi, record e

protagonisti di un 2016 che ha regalato tantissime soddisfazioni.

“Siamo andati ben oltre gli obiettivi che c’eravamo dati a inizio stagione – ha commentato il

presidente Piero Coin, affiancato dai vice Vito Vittorio e Giorgio D’Este, dal resto del direttivo e

dal vicepresidente vicario della Fidal Veneto, Giuliano Corallo, in rappresentanza del presidente

Christian Zovico -. Oggi il Gruppo Atletico Coin rappresenta una delle più importanti realtà

dell’atletica veneta, ma noi non lo consideriamo un punto d’arrivo. Proseguiremo su questa

strada, cercando di fare sempre meglio e di valorizzare al massimo i nostri giovani”.

Momento magico dell’annata è stato, senza ombra di dubbio, il successo della squadra femminile

nella finale B Nordest dei campionati italiani assoluti di società. Ma va sottolineata anche la

prepotente crescita della triplista Camilla Vigato, campionessa italiana allieve e finalista agli

Europei under 18 di Tbilisi, pur essendo soltanto al primo anno di categoria. Da ricordare, poi, i

podi tricolori conquistati, nella categoria promesse, da Elisa Molinarolo (seconda nell’asta),

Shelomith Lankai France (terza nei 100) e Francesca Marconati (bronzo nel lungo). Oltre ai tanti

successi raggiunti, tra pista e cross, dagli atleti di un vivacissimo settore giovanile.

Il Gruppo Atletico Coin è la stella polare dell’attività di un folto gruppo di vivai del Veneziano che

collaborano con il club maggiore (La Fenice Mestre 1923, Venezia Runners Atletica Murano,

Libertas Scorzè, Atletico Sala, Runners Club Agggredire, Atletica Speranza).

Ma il Gruppo Atletico Coin è anche il lavoro quotidiano di un qualificato team di allenatori: ben

dieci - Enrico Lazzarin, Mario Del Giudice, Raffaele Sartorato, Giovanna Volpato, Mirella Pergola,

Francesca Marconati, Sara De Michele, Martina Favaretto e le new entry Fulvio Maleville ed

Elena Rossato – a cui vanno aggiunti sei tecnici esterni (Adriano Benedetti, Filippo Calore, Marco

Chiarello, Renzo Chemello, Stefano Grosselle e Andrea Vianello).

Lazzarin, Del Giudice e Maleville sono stati, di recente, insigniti dal Coni della Palma di bronzo al

merito tecnico. Ieri, a Zelarino, hanno ricevuto applausi doppi.

La Festa del Gruppo Atletica Coin è stata anche arricchita da un simpatico amarcord, quando sul

palco sono saliti molti degli atleti che nel 1966 – cinquant’anni fa – con la maglia della società

veneziana, vinsero lo scudetto allievi. Poi Gilberto Sartorato ha annunciato i primi due nuovi arrivi

per la stagione 2017: l’altista veronese d’origine nigeriana Rebecca Pavan, 15 anni, 1.75 di

primato personale, due volte campionessa italiana cadette, e il pesista veneziano Stefano

Campagnaro, 17 anni, 15.51 di record personale (indoor) con l’attrezzo da 5 kg.

Le radici del Gruppo Atletico Coin sono ben piantate nella storia – quel 1949 che figura nel nome

della società, lo dice chiaramente - ma lo sguardo è sempre rivolto in avanti. Il 2017, dietro

l’angolo, annuncia già nuove sfide.

-Nelle foto allegate, alcuni momenti della Festa sociale del Gruppo Atletico Aristide Coin Venezia

1949

G.A. COIN VENEZIA 1949

Ufficio stampa

Mauro Ferraro

T. +39 338 2103931

www.gaacoin.it













 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2016-12-20 12:13:57 nel gruppo News
Commenti ( 1 ) - Visualizzazioni (1233)

CONCLUSO ANCHE IL “NOSTRO” ANNO OLIMPICO

CONCLUSO ANCHE IL “NOSTRO” ANNO OLIMPICO

 

Vedi allegato

 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2016-12-05 11:26:59 nel gruppo News
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (199)

COIN Primati Societari Femminili

COIN Primati Societari Femminili


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2016-12-04 18:38:01 nel gruppo Primati
Commenti ( 6 ) - Visualizzazioni (1222)

COIN Primati Societari Maschili

COIN Primati Societari Maschili


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2016-12-04 18:38:01 nel gruppo Primati
Commenti ( 6 ) - Visualizzazioni (2141)

Primati Mondiali

Primati Mondiali

 

Primati Mondiali

 

 

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2016-12-04 18:38:00 nel gruppo Primati
Commenti ( 4 ) - Visualizzazioni (1125)

Primati Nazionali

Primati Nazionali

 


Leggi tutto/Commenta ...

Inserito da Il Team del gruppo Atletico Coin il 2016-12-04 18:38:00 nel gruppo Primati
Commenti ( 0 ) - Visualizzazioni (476)


Designed by Andrea De Filippo